ANNO 18 n° 294
Viterbo Ambiente, arrivano i commissari
Il prefetto nomina la terna di tecnici composta da Pezzuto, Mancini e Santucci
05/03/2016 - 11:40

VITERBO – Scatta il commissariamento per Viterbo Ambiente. La prefettura ha nominato la terna già al lavoro su Gesenu, già commissariato a novembre dal prefetto perugino Antonella De Miro. Si tratta dei professionisti Salvatore Santucci, Donato Mario Pezzuto e Antonio Mancini.

 

A determinare la decisione del prefetto viterbese Rita Piermatti la decisione del Consiglio di Stato, datata 18 febbraio, di ribaltare la sospensiva del Tribunale Amministrativo del Lazio. Il tutto è stato comunicato dalla Prefettura a Palazzo dei Priori nella giornata di ieri. A questo punto Palazzo dei Priori è chiamato a stabilire un dialogo con i tre commissari.

 

Nei prossimi giorni verrà aperto un ragionamento tra il Comune di Viterbo e i nuovi vertici della società sul contratto, per trovare una quadra su una serie di situazioni critiche. Il contratto milionario tra Comune e Viterbo Ambiente va in scadenza naturale nel 2018. Le strade possibili sono due: cercare di portarlo avanti fino alla scadenza oppure avviare tutte le procedure necessarie per un nuovo bando di gara.




Facebook Twitter Rss