ANNO 19 n° 346
''Sull'ospedale? Critiche strumentali e bugie''
La stoccata di Andrea Egidi, candidato Pd alla Regione
31/01/2018 - 16:26

Ronciglione -''Sull'ospedale di Ronciglione troppe critiche strumentali e bugie. Soltanto ora qualcuno scopre questa struttura e, solo perché candidato, viene a passeggiare in ospedale dimenticandosi che pur nelle difficoltà, in questi anni abbiamo saputo governare la sanità e abbiamo avuto la forza di ridefinire anche su Ronciglione una funzione per quella struttura''. E' quanto sostiene Andrea Egidi, candidato Pd alla Regione.

''La Regione ha investito complessivamente un milione e 300mila euro su Ronciglione – dice ancora Egidi – di cui 500mila euro sono stati stanziati negli anni passati per l'attivazione della Casa della Salute. Si tratta di fondi destinati a lavori di tipo strutturale e all'acquisto di nuova strumentazione. E' di questi giorni, invece, l'ulteriore stanziamento di 800mila euro per la messa a norma dell'edificio.

A Ronciglione inoltre continuerà un'attività chirurgica di bassa complessità (APA) di tipo dermatologico e oculistico (penso agli interventi di cataratta anche per abbattere i tempi sulle liste di attesa) e il centro di medicina dello sport e traumatologia dello sport.

Tutto questo a dimostrazione dell'attenzione su questa struttura. Voglio ricordare che è solo grazie a noi se a Ronciglione è rimasto un presidio anche grazie alla scelta di inserirlo nel Poc, polo ospedaliero centrale. Siamo certamente consapevoli del fatto che si trova a 10 minuti dall'ospedale di Belcolle, che si sta completando, e a 40 dal Sant'Andrea (una scelta quella del Sant'Andrea, dea di secondo livello, che non è nostra ma di Storace) ma ci siamo misurati con questa vicenda e abbiamo lottato per difendere il presidio e la sua funzione''.

''Davanti a chi continua sulla linea delle urla e denuncia i problemi senza avere la forza di affrontarli e risolverli - continua Egidi – noi opponiamo la nostra capacità di dare risposte concrete. Quindi ci candidiamo di nuovo alla guida del Lazio dopo aver risanato i conti, fatto uscire la sanità dal commissariamento. Noi saremo quelli che anche su Ronciglione rafforzeremo l'attenzione e il lavoro affinché questa struttura possa essere valorizzata come merita''.

 

 




Facebook Twitter Rss