ANNO 15 n° 213
Basket - Zena (Ilco): ''Fiducia a Pasqualini''
Il giocatore della Stella Azzurra scommette sul campionato da protagonista della squadra
08/07/2012 - 04:00

di Domenico Savino

E’ uno dei punti fermi della Stella Azzurra targata Ilco e quest’anno si candida ad essere la guida in campo di una squadra giovane che punta a migliorare attraverso il gioco la classifica dello scorso anno. Federico Zena è l’anima della Stella; ha partecipato sempre da protagonista alla scalata della storica società viterbese dalla serie D alla divisione nazionale. E adesso attende di ricominciare con il solito entusiasmo: “Sono uno dei primi ad essere stato confermato – ammette – e questo non può che farmi piacere. Sono anche contento per Pasqualini, a lui mi lega un rapporto di amicizia che va al di fuori del basket. Da giocatore era molto valido e tutta l’esperienza che ha accumulato sono sicuro che sarà in grado di trasmettercela. Oggi poi i coach fanno tanti corsi di aggiornamento e sono molto preparati. Su di lui non ho dubbi”.

Il prossimo campionato sarà diverso da quello dello scorso anno, poiché nei dieci che vanno a referto tre devono essere gli juniores: “Anche per questo – sottolinea Zena – è stato svolto l’allenamento della settimana scorsa e Pasqualini ha avuto modo di osservare soprattutto i ragazzi più giovani e capire chi di loro potrà far parte del roster per il prossimo anno. Tra l’altro la Stella ha un vivaio di tutto rispetto con oltre 200 ragazzi”. Le avversarie sono tutte da scoprire: “Ancora non sappiamo quali saranno perché diverse società sono in difficoltà e alcune non si iscriveranno”. L’ultima battuta è sul main sponsor, la Ilco di Camilli: “Ha ragione Pasqualini quando dice che dobbiamo far tornare la gente al palazzetto e far appassionare lo stesso Camilli, per noi possono essere un valore aggiunto”.




Facebook Twitter Rss