ANNO 19 n° 346
"Insieme a te sto bene"...e Marco Mengoni incanta la platea

Un altro balzo in avanti per Marco Mengoni, il cantante, ormai diventato famoso, concorrente del talent show televisivo "X Factor", giunto alla terza edizione e in onda ogni mercoledì sera su Rai 2.

Il giovane ronciglionese, classe 1988, ha superato indenne e senza alcuno sforzo anche l'ottava puntata.

Finalmente, per la gioia del giudice Mori, Marco è salito sul palco di X Factor cantando un brano in italiano, opera di Battisti-Mogol, Insieme a te sto bene. Infatti, dalla scorsa, puntata il giudice Morgan ha deciso di assegnare ai concorrenti, un tema conduttore, che questa settimana è stato appunto, il cantautorato italiano.

Il più seguito tra i talent di questa edizione, ieri sera ha dimostrato per l’ennesima volta di avere l' X Factor, eseguendo uno dei pezzi più belli del panorama musicale italiano, in maniera impeccabile, nonostante la difficoltà della tonalità scelta dal frontman dei Bluvertigo, superiore a quella originaria della versione di Battisti.

La sua bravura, non soltanto a livello vocale, ma anche a livello interpretativo, ha totalmente oscurato gli altri cantanti, e ha lasciato senza parole Claudia Mori, Mara Maionchi, il suo maestro Morgan e l'ospite della serata, Asia Argento, che è rimasta entusiasta dell'esibizione e ha quasi strillato guardando Marco negli occhi:"Tu si che hai l'X Factor!".

I concorrenti, ormai rimasti in sette, si sono esibiti anche in una seconda manche, che prevedeva un brano a cappella, quindi senza l’ausilio della musica.

Dopo Silver e la "sua" “Fatti mandare dalla mamma”, Giuliano che ha interpretato “L’emozione non ha voce”, Chiara con “Io che amo solo te”, Damiano, uscito in seguito dopo lo scontro con le Yavanna, con “Piazza grande”, Marco ha interpretato magistralmente “L’appuntamento” di Ornella Vanoni.

Insomma, Marco passa il turno, durante la serata ha coinvolto e convinto tutti, presenti in studio, telespettatori e visitatori del web, che impazziscono letteralmente per il giovane viterbese. Probabile vittoria annunciata? Staremo a vedere.

di Alessandra Pinna




Facebook Twitter Rss