ANNO 18 n° 145
Un Big Mac sotto l'albero di Natale
L'apertura del nuovo fast food a Villanova potrebbe essere anticipata
L'imprenditore Lupica: ''Sarà un ristorante ancora più tecnologico''
10/11/2015 - 10:32

VITERBO – McDonald’s cala il tris per le feste di Natale. Conferma la notizia della nuova apertura in via Garbini e precisa i tempi stretti dell’avvento Massimiliano Lupica, il titolare degli altri due ristoranti cittadini della nota catena americana. I lavori nella spazio di Villanova, dove fino a poco tempo fa si trovava un grande magazzino di bricolage ora trasferito, procedono a ritmo serrato. Gli operai stanno lavorando anche nei fine settimana, segno che si ha fretta di inaugurare il nuovo spazio.

 

''L’idea è di accorciare il più possibile i tempi – spiega Lupica . In verità l’accordo con McDonald’s è ancora ufficioso e i tempi per l’apertura dipenderanno tanto dalla clemenza del tempo, che in questi giorni ci sta aiutando, e da quelli delle pratiche burocratiche''.

 

Si tratterà di uno spazio molto simile a quello realizzato a pochi metri da Porta Faul. Un locale di 405 metri quadri, dotato di McDrive e angolo McCafè. Non mancheranno neanche le aree giochi per i più piccoli, sia digitali che con strutture di divertimento esterne. ''La differenza – prosegue Lupica – la farà l’innovazione tecnologica. Puntiamo su un ristorante ancora più accogliente, dove i clienti possano stare sempre più comodi, tranquilli e rilassati. Saranno installati all’interno alcuni chioschi da cui sarà possibile effettuare, in maniera digitale, l’ordine e pagare direttamente con la carta. In questa maniera siamo in grado di offrire un servizio più smart e al passo con i tempi''. Chioschi digitali, tra l'altro, che si possonogià trovare in alcuni punti della catena a Roma, per esempio.

 

Il titolare non si sbottona su nuove assunzioni o sulle indiscrezioni, circolate in questi giorni, di chiusura del McDonald’s storico di Porta Romana. ''Non posso confermarlo, non c’è certezza su questo punto. Sono probabili nuove assunzioni di dipendenti, ma il numero dipende dalle decisioni che verranno prese sul ristorante di Porta Romana. Decisioni che al momento non sono state ancora prese. Al momento posso dire solo che apre il terzo McDonald's della città''.




Facebook Twitter Rss