ANNO 15 n° 352
Softball: Viterbo si arrende solo ai Dominicanosoy
Nella finale del campionato Lac gli Old Lions battuti dai caraibici (22-8)
01/08/2012 - 14:58

Arrivano secondi gli Old Lions Viterbo nella Lega amatoriale centro Italia di baseball: sono stati sconfitti dai forti Dominicanosoy di Firenze con il risultato di 22-8. Nella giornata di domenica si sono affrontate tre squadre al campo “Massini” di Viterbo: la formazione dei Green Hill di Roma, i caraibici toscani e i vecchi leoni della Tuscia.

 

Si inizia in modo spettacolare: il trofeo Lac è arrivato con un elicottero atterrato sul campo da gioco!

Le emozioni a seguire non sono state da meno: il primo incontro, infatti, si è protratto per ben 4 ore, al termine delle quali i Vecchi Leoni, con uno sforzo degno dei migliori atleti, sono riusciti ad imporsi sull’ostica formazione dei Green Hill di Roma per soli due punti di scarto. Titanica prova del Pitcher Testa, squadra concentrata per sette lunghe riprese ma risultato amico: 24 a 22.

In gara due i romani hanno di nuovo capitolato contro i Dominicanosoy di Firenze, nulla potendo contro quest’ultimi. Punteggio finale: 18 a 8 per i caraibici toscani.

Si è arrivati perciò alla bella in gara 3: una stagione decisa in un incontro. Il lanciatore Latilla ha fatto la sua, la difesa lo ha ampiamente coadiuvato; troppa però la differenza in campo, troppe le battute valide subite dai ragazzi del Presidente Rutili se rapportate a quelle concesse dagli avversari. Meritato, giusto ed assolutamente veritiero il risultato finale: 22 a 8 per i caraibici.

Secondo posto per il Viterbo nel torneo, rispettabile, giusto premio per quanto dimostrato durante tutta la regular season. Pausa agostana ora, in attesa della preparazione per l’evento classico di fine estate: il torneo di baseball degli Old Lions. Sempre avanti, sempre con gli occhi puntati sui prossimi impegni: in perfetto stile Vecchi Leoni




Facebook Twitter Rss