ANNO 15 n° 299
Denunciato dal corpo
forestale di Oriolo
per incendio colposo
Ha perso il controllo delle fiamme mentre bruciava sterpaglie
07/08/2012 - 10:15

VITERBO - Stava ripulendo il suo fondo bruciando sterpaglie ma gli è sfuggito il controllo delle fiamme e il fuoco si è propagato fino ad un terreno incolto vicino all’edificio sempre di sua proprietà. Per questo motivo R.S. è stato denunciato dalla forestale per incendio colposo non boschivo e ora rischia da uno a cinque anni di reclusione.

Il personale del comando forestale di Oriolo Romano, infatti, a seguito di un incendio che si è sviluppato nella tarda mattinata del primo agosto scorso in località “Terrafredda” ha individuato la responsabilità colposa di R. S., effettuando le dovute indagini del caso.

Il reato ipotizzato è quello indicato nell’articolo 449 del codice penale, incendio colposo non boschivo.

 




Facebook Twitter Rss