ANNO 15 n° 305
''A Vitorchiano l'acqua
è potabile''
Sindaco Olivieri: ''Massima collaborazione con la Asl''
10/08/2012 - 13:25

VITERBO - “L’acqua di Vitorchiano è potabile e i livelli di arsenico registrati nelle analisi effettuate dalla Asl rientrano al di sotto della soglia di allarme”. Nicola Olivieri, sindaco di Vitorchiano, torna a parlare di nuovo in merito alla situazione idrica del suo comune: “Come tutti sanno ci sono stati problemi causati dalla siccità e siamo prontamente intervenuti. Poi – vicenda anche questa nota – le analisi effettuate dal laboratorio Cbm di Narni hanno evidenziato un livello di arsenico inferiore ai dieci microgrammi per litro, come previsto dalle legge. Le analisi effettuate dall’Asl dicono altro, vale una concentrazione di 17 microgrammi per litro: per questo, in via cautelativa e aspettando i risultati definitivi, è stata emessa l’ordinanza che vieta l’uso dell’acqua ai bambini sotto ai 3 anni, alle donne incinte, alle imprese alimentari e ai pubblici esercizi”.

“Ora – continua Olivieri – in seguito ad un esposto della minoranza alla Asl abbiamo ricevuto la richiesta della documentazione che attesta la potabilità dei pozzi: i nostri pozzi attingono alle falde già controllate e monitorate, con la Asl c’è massima collaborazione. Dirò di più: lo scorso autunno, rispondendo ad una richiesta simile pervenuta sempre dalla Asl, non ci fu fatto nessun rilievo in proposito. Tutto questa vicenda dimostra solo una cosa: l’opposizione usa tutti i mezzi per creare scompiglio e pur di ottenere visibilità è disposta anche ad assetare la popolazione”.




Facebook Twitter Rss